Archivi categoria : Internet e Social Network

Anziani e Internet: se essere connessi aiuta a restare in salute

La solitudine può essere considerata una malattia: una malattia dello spirito, quando non arriva ad intaccare addirittura la mente e il corpo. La solitudine è, infatti, una delle cause principali di depressione. A soffrire maggiormente di solitudine sono gli anziani: la mancanza di salute e di energie, può portarli a vivere relegati ai margini di…
Per saperne di più

Pornografia: la vera causa è la mancanza di relazioni sociali

Una domanda diretta per iniziare: se vi chiedessi il numero di adolescenti che regolarmente visualizza contenuti pornografici, che percentuale mi dareste? Provate a indovinare, ma vi anticipo subito che non è una risposta così scontata. Io stesso, da qualche anno, sono alla ricerca di dati reali e certi. Dal 2007 conduco infatti studi empirici sugli…
Per saperne di più

Empantallados: un progetto educativo per il mondo digitale

Quanto tempo passano i nostri figli online? 136,5 giorni in media all’anno. E quanto ore trascorrono i bambini davanti alla televisione? 2 ore al giorno, ben 3 volte di più rispetto al tempo investito a leggere un libro. Infine, lo sapevate che più del 35% dei profili social dei minori di 14 anni sono pubblici,…
Per saperne di più

L’intruso: il multitasking nell’era della distrazione

In ogni momento della giornata c’è qualcuno che, non è lì con noi, ma ci parla e ci sollecita costantemente. Compare senza preavviso, interrompe chi parla e cambia continuamente discorso. È l’intruso, quello che ci ha reso praticamente impossibile completare un lavoro, guardare un film o chiacchierare a tavola senza distrazioni. Diciamo le cose come…
Per saperne di più

Cosa pensano i genitori americani dei media?

Non è un segreto che i ragazzi spendono la maggior parte del loro tempo sui media, sia esso un cellulare, un videogioco o la televisione. Ma cosa ne pensano realmente di questo i loro genitori? Quale è la loro opinione, quali sono gli orientamenti? Common Sense , un centro specializzato negli studi su educazione e…
Per saperne di più

YouTubers: chi sono e perché piacciono tanto ai ragazzi?

Le nuove tecnologie digitali come lo smartphone, il tablet o il pc stanno prendendo sempre di più il posto dei vecchi media all’interno delle nostre abitudini quotidiane. Sempre più giovani preferiscono navigare su internet e scegliere da soli, secondo le proprie preferenze, i contenuti da vedere. YouTube in particolare è la piattaforma più seguita. Offre…
Per saperne di più