Archivi categoria : Studi su Famiglia e Mass Media

C’è discriminazione per le famiglie numerose?

Sono circa 800mila, secondo gli ultimi dati Istat, le coppie che in Italia hanno messo al mondo almeno tre figli. Famiglie normali – come si definiscono loro – eppure mosche bianche – come vengono percepite dai più. Sante o eroiche – come le definiscono alcuni, incoscienti o sprovvedute – come le apostrofano invece altri. Una…
Per saperne di più

Misericordia, famiglia e mezzi di comunicazione

Il Giubileo della misericordia, con cui papa Francesco intendeva richiamare l’attenzione sull’ amore sconfinato di Dio e sul suo perdono gratuito, è stato accolto da moltissimi fedeli con entusiasmo e gratitudine: circa 20 milioni di pellegrini sono giunti a Roma in occasione dell’anno santo e non è possibile contare con esattezza quanti hanno partecipato con…
Per saperne di più

“Nessuna differenza”: i risultati di recenti ricerche sfatano il mito della buona crescita dei figli nelle coppie omosessuali

Il falso mito del “Nessuna differenza” L'espressione “Nessuna differenza” è stata usata negli ultimi 20 anni in un'ampia varietà di studi accademici nell’ambito delle scienze sociali, per indicare come i bambini che crescono all’interno di coppie dello stesso sesso non soffrono di differenze o svantaggi, rispetto agli altri bambini. Tuttavia, ci sono evidenze empiriche che…
Per saperne di più

Come far tornare in vita un amore sepolto

Abitano nella stessa casa, condividono la stessa stanza… sono marito e moglie; eppure si comportano come due estranei. È così che comincia la storia presentata da Nicholas Sparks nel suo libro “Come la prima volta” (Casa Editrice Pickwick, prezzo 9,90€, titolo originale “The wedding”). Wilson, il protagonista, non ha mai smesso di amare la moglie,…
Per saperne di più

Media violenti, bambini e ADHD: il ruolo dei geni

Le differenze nel consumo di programmi tv e videogiochi violenti tra i bambini potrebbero essere influenzate anche dal Dna. È quanto suggerisce una indagine pubblicata nei mesi scorsi sul Journal of Communication, con il titolo «Media Violence and Children’s ADHD-Related Behaviors: A Genetic Susceptibility Perspective», sulla base dell’associazione tra una variante genica coinvolta nella regolazione…
Per saperne di più

La famiglia, nucleo sociale ma anche economico

Che la famiglia sia una pietra fondamentale nella costruzione dell’edificio sociale è senza dubbio un assioma che non ha bisogno di alcuna dimostrazione. Un assioma però che al giorno d’oggi è fortemente esposto a una continua contestazione e a tentativi di revisione da parte di forze politiche ed economiche, oltre ad essere messo sotto accusa…
Per saperne di più

La figura dell’anziano nella stampa italiana

Una ricerca svolta alla Facoltà di Comunicazione della Pontificia Università della Santa Croce intitolata La figura dell’anziano nella stampa italiana, ha voluto verificare quale rappresentazione dell’anziano emergesse dai quotidiani in Italia, al fine di confermare o smentire, la percezione negativa generale che avvolge la terza età. Lo studio ha avuto anche lo scopo pratico di…
Per saperne di più