A Bari una originale campagna pubblicitaria a favore della maternità

A Bari una originale campagna pubblicitaria a favore della maternità

Qual è il posto più accogliente, misterioso e multietnico della Terra? Naturalmente il “grembo materno”.

Infatti, c’è forse un altro luogo dove sono così totalmente azzerate quelle differenze che poi, nel corso di un’intera esistenza, portano a divisioni ed a segnare distanze, a volte incolmabili, tra gli esseri umani? Solo nel grembo di una madre, ogni creatura è al riparo dalle distinzioni concettuali, ideologiche, territoriali e culturali che poi segneranno la sua vita, nel bene e nel male. Dunque, per ritrovare l’unità originaria bisogna ripartire proprio da lì, dove tutti noi siamo partiti: dal grembo di nostra madre!

Questa è l’idea che ha ispirato la campagna pubblicitaria della Onlus “Il Granello di Senapa” per promuovere il “Progetto Speranza”, un progetto culturale di medio/lungo periodo che intende affermare, in ogni forma e con tutte le forze, la centralità del “grembo materno” nella vita di ciascuno di noi. Il progetto prevede di realizzare un “Centro di promozione del grembo materno”, un luogo fisico, con vetrine al centro di Bari, dove informare mamme e papà (ma anche fidanzati e futuri genitori) su corsi di orientamento familiare, su convenzioni con asili e scuole, con esercizi commerciali per mamme e papà in attesa e per bimbi in crescita, con medici specialisti e su ogni altra iniziativa che possa favorire le famiglie

La campagna ha come immagine guida quella di una giovane donna in dolce attesa. L’impatto è forte, colpisce e rende subito l’idea. Ma lo slogan che lo accompagna è ancora più efficace in quanto riporta un frammento del passo biblico dell’incontro tra la Vergine Maria e Santa Elisabetta “… benedictus fructus ventris tui…”. Perfettamente appropriato sia per il contenuto sia per il contesto. L’uso del latino, e non dell’italiano, rende poi il messaggio ancora più forte, diretto, quasi ieratico e sicuramente colpisce l’attenzione anche del passante frettoloso o poco attento a questi temi. Il resto del testo pubblicitario spiega nel dettaglio l’iniziativa in questione, che è quella di raccogliere fondi attraverso il 5x1000 per il Progetto Speranza. La campagna è stata declinata in affissione per tutta la città di Bari, attraverso poster e locandine, oltre ad essere veicolata su internet e tramite brochure promozionali. Sicuramente una buona iniziativa che era doveroso sottolineare, dato che non capita spesso di vedere campagne pubblicitarie a favore della maternità.

La Onlus “Il Granello di Senapa” nasce ed opera a Bari dal 2002, grazie alla passione e all’impegno di Angela e Fabio, due coniugi oggi genitori di quattro figli. In questi dieci anni, Angela e Fabio, insieme a tanti amici, hanno dato vita ad iniziative benefiche a favore di reparti di Pediatria, bambini in difficoltà, sostenendo anche un progetto a favore di una scuola per orfani di guerra in Camerun.

Per chi volesse approfondire invitiamo a visitare il loro sito www.ilgranellodisenapa.org .

Related Posts