Chi Siamo

Familyandmedia è un think tank internazionale che analizza il rapporto tra famiglia, mezzi di comunicazione e società. La finalità della ricerca è duplice. Da una parte studiare come la famiglia è rappresentata dai mass media, individuando anche i modi e gli effetti della fruizione dei contenuti dell’offerta mediatica e dell’utilizzo delle tecnologie. Dall’altra si propone di esaminare come le istituzioni che promuovono la famiglia elaborano le loro proposte e comunicano il loro messaggio nello spazio pubblico.

L’obiettivo è contribuire a diffondere una sensibilità e una cultura per un rapporto corretto ed equilibrato con i media in un’ottica di crescita umana e formazione del carattere.

Le origini

Familyandmedia nasce come progetto di ricerca a Roma nel febbraio 2005, in occasione del primo workshop interdisciplinare su famiglia e media tenutosi presso l’Università della Santa Croce fra docenti delle Facoltà di Comunicazione, Teologia e Filosofia della Santa Croce, e docenti di comunicazione delle Università di Navarra (Spagna), Cattolica di Milano, Austral (Argentina) e CEU San Pablo di Madrid. I successivi workshops del 2006 e del 2009 hanno allargato la squadra di ricerca coinvolgendo membri delle Universidad CEU San Pablo di Valencia (Spagna), della Universidad Católica de Argentina, Università della Svizzera Italiana (Lugano), Panamericana di Guadalajara (Messico), Università della Sabana (Bogotà, Colombia), Università Cattolica (Concepción, Chile).

Coordinate metodologiche del progetto

Il concetto di famiglia alla base del progetto è quello inteso dall’antropologia cristiana. Familyandmedia intende promuovere, attraverso l’analisi empirica, una visione positiva dell’antropologia naturale della famiglia, offrendo “un’ossatura” che guidi a lungo termine l’azione comunicativa delle organizzazioni e delle istituzioni dedite a promuovere la famiglia.

Il team

Norberto González Gaitano – Direttore di Familyandmedia

José María La Porte

• Armando Fumagalli

Collaboratori

• Cecilia Galatolo (Italia)

• Rafael Hurtado Domínguez (Messico)

• Dale Farmer (USA)

• Sarah Tighe (Australia)

• Rocio Lancio Garcia (Italia)

• Miguel Castellví (Spagna)