domenica, Maggio 26 2024

Che cos’è il matrimonio? La risposta non è per nulla scontata.

Provate a formulare questa domanda a persone di differenti schieramenti
politici o credi religiosi: avrete davvero una vasta gamma di definizioni,
spesso distanti se non contrapposte. Agli estremi della scala troveremo
queste due posizioni: un “contratto a tempo determinato” o, nell’oposto,,
un “vincolo indissolubile” e la prima culla dell’umanità.

Non è in questa sede che intendiamo aprire un dibattito antropologico sulla
realtà del matrimonio. Vogliamo solo proporre alcuni testi per approfondire
il “patto matrimoniale” inteso come “il progetto con cui l’uomo e la donna
stabiliscono tra loro la comunità di tutta la vita, ordinata al bene dei
coniugi e alla cura dei figli”.

Come parlare, però, di indissolubilità e fedeltà per tutta la vita, in un
mondo che considera tutto fugace e provvisorio?

Ecco alcuni spunti…


1.

Sei buone ragioni per non separarsi. La famiglia in bilico tra
libertà e responsabilità



(di Giuseppe Falco, San Paolo, 2019)

La concezione individualista che ispira il nostro tempo ha svuotato di
significato la promessa matrimoniale e anche reso la separazione una prassi
(“una tappa della vita”), più che un’eventualità.

Ciò nonostante, chi affronta una crisi e finisce poi per divorziare, deve
fare i conti con difficoltà e ferite che riguardano non solo la coppia, ma
l’intera famiglia.

È possibile, in mezzo a tanto dolore, ritrovare i motivi per cui tenere
fede a una promessa?

Vale la pena restare insieme quando ciò che si vorrebbe è solo scappare?

Giuseppe Falco, nel suo

Sei buone ragioni per non separarsi. La famiglia in bilico tra libertà
e responsabilità

, propone alcune riflessioni che possono aiutare a riscoprire il valore e
la ricchezza della fedeltà.



2. A las 9 en la luna: Un paseo a través del amor imperfecto



(Daniel Arasa, Almuzara Estudios S A, 2020)

A noi esseri umani piacciono le storie. Impariamo ad ascoltarle e a
raccontarle fin da bambini. Amiamo soprattutto conoscere delle belle storie
vere, che ci donino fiducia e speranza, che ci siano da stimolo per le
nostre vite. L’esperienza personale di qualcuno, poi, lo rende credibile
nel comunicare un messaggio.

E allora, chi, più di una coppia che ha fatto esperienza di un amore per la
vita, è più credibile nel dire che amarsi per sempre è veramente possibile?

Questo libro, A las 9 en la luna: Un paseo a través del amor, del
giornalista e scrittore Daniel Arasa racconta una storia vera. Due persone
sposate da più di cinquant’anni ci dimostrano che l’amore vero non è
fantasia o illusione, ma si può costruire, nonostante le imperfezioni di
ciascuno. Una testimonianza che può servire soprattutto ai giovani, che
potrebbero essere sfiduciati, delusi, disillusi.

3.


E vissero felici e contenti. Sei segreti per uno splendido
matrimonio



(Gary Chapman, Elledici, 2010)

Anche i matrimoni più solidi possono vacillare o incontrare difficoltà.
Secondo l’autore di questo libro,

E vissero felici e contenti. Sei segreti per uno splendido matrimonio,

il segreto della felicità coniugale risiede nel modo in cui marito e moglie
affrontano queste difficoltà. Un testo che può aiutare le coppie a gestire
le istanze più comuni all’interno del matrimonio: risolvere i conflitti,
migliorare il clima familiare, gestire il denaro, allevare i figli,
conservare l’intimità e la complicità, trovare punti di incontro con i
parenti acquisiti. Basandosi sulla sua ultratrentennale esperienza in
qualità di consulente familiare, Chapman presenta esempi tratti dalla vita
concreta e consigli che possono aiutare i coniugi a comprendersi, a
comunicare meglio e a continuare a crescere insieme.

E voi conoscete dei libri che parlino di matrimonio e fedeltà coniugale?
Potete scriverlo nei commenti e arricchirci con i vostri suggerimenti.

Previous

Quando la paternità cambia l’uomo: tre cartoni animati ce lo mostrano

Next

Turismo macabro

Check Also